Monday, December 31, 2007

Christmas On Late...Almost 2008!

Sono assolutamente in grande ritardo per augurarvi Buon Natale, ma dopotutto se fossi stata puntuale non sarei piu' me stessa. Certe abitudini e' sempre meglio non perderle no?? Comunque spero che tutti voi abbiate avuto un felice e sereno Natale, aperto tanti regali e mangiato come porcelli tante cose buone.

Quest'anno il mio spirito natalizio non si e' presentato, come al solito, con un mese d'anticipo anzi direi che non si e' presentato proprio. E' una sensazione un po' strana, mi sembra che non ci sia nemmeno stato il Natale.

Non ho fatto niente di particolare. Vigilia dalla sorella di Sara che vive in Canada, mattina di Natale ho aperto i regali a casa e poi pranzo a casa dell'altra sorella che vive qui vicino.
Grosse differenze non c'e' ne sono: Babbo Natale, le renne, i regali, le luci, la famiglia, la messa di mezzanotte...le solite cose...
Piccole differenze sono nelle tradizioni come: portare i bambini nei centri commerciali a parlare con Santa (come si vede nei film), addobbare casa e giardino con un miliardo di luci, alla radio ci sono solo canzoni natalizie e la cosa piu' particolare sono le Night Lights (vedi video).
Le Night Lights sono specie di parchi in cui entri con la macchina, e seguendo un percorso piu' o meno lungo ti porta a scoprire tutta una serie di disegni e tunnel fatti solo di luci.

Ormai e' quasi il 2008, per essere precisi da voi manca un'ora e mezza...beh qui un po' di piu'.
Quindi vi auguro un meraviglioso inizio 2008.

Tra le tante cavolate che ogni tanto a scuola mi chiedono c'e' n'e' stata una degna di nota:
Ragazza: "Da voi esiste il Natale?"


video



...BUON COMPLEANNO TARDI che ha compiuto 17 anni il 14/12!

Scusa per il ritardo del post. Sinceramente non so se lo leggerai perche' non ti ho mai visto trafficare tanto col computer pero' sei un grande amico e volevo farti degli auguri "ufficiali" qui. Siamo cresciuti insieme, uno in fronte all'altro, nella stessa classe, facendo tante esperienze insieme per 12 lunghi anni. Adesso siamo cresciuti ma so sempre che su di te se ho bisogno posso contare, come tu di me. Tardi non sto qua a raccontare tutte le miliardi di cose che abbiamo fatto insieme ma ti voglio dire che ti voglio bene e che sei un grande amico per me.
Auguri.
Veronica

Tuesday, December 11, 2007

Tacchino Ripieno E Famiglia Riunita. Si Parla Di...

...THANKSGIVING !

E' passato piu' di un mese ormai e scrivo solo adesso perche' tra relax, piccole novita' -tra cui l'inizio del nuovo trimestre cn le nuove materie- e qualche uscita non ho avuto modo di mettermi davanti al computer, che oltrettutto ha deciso di complicarmi le cose beccandosi un bel virus o pop-up rallentando cosi tutto il sistema.

Incominciamo col riassumere che cos'e' il Ringraziamento alle persone che ancora non lo sanno o ne hanno solo una vaga idea. Il Thanksgiving e' una festa annuale in cui si ringrazia, tradizionalmente Dio, per le cose che ognuno ha nella stagione piu' rigida, in memoria del primo Thanksgiving fatto dai Padri Pellegrini. E' celebrato il quarto giovedi di novembre.

Noi l'abbiamo festeggiato qui in casa con parte del resto della famiglia. Sara aveva cucinato per tutti un sacco di piatti tradizionali del Thanksgiving come e' il tacchino ripieno e lo stuffing, una specie di pasticcio. Questo per quanto riguarda il pranzo ed il pomeriggio; poi sul tardi, quando le persone se ne erano andate, c'e' stato un appisolamento generale durato un paio d'ore.

Sarebbe stata una lunga notte.

Tradizione vuole che la notte seguente al Ringraziamento ci si svegli alle 3 o 4 del mattino per andarsi a mettere in coda alle 5 del mattino davanti ai negozi dei centri commerciali che fanno una grande svendita (fino a mezzogiorno la maggior parte), percio' i primi riescono ad arraffarsi vere e proprie occasioni mentre i ritardatari si trovano solo i rifiuti dei primi. Il tutto e' ben contornato da spintoni, gente che non rispetta le code e corse frenetiche sui tacchi che sono molto divertenti da guardare!!

Beh, io ho fatto che non andare a dormire dato che alle ore 3 sono uscita di casa con Kara per andare nel centro commerciale, che abbiamo qui vicino, ad ascoltare lei ed il gruppo Jazz di cui fa parte che suonavano per le prime quattro ore di queste pazze compere. Io ho fatto qualche giro, ascoltato suonare Kara e sbadigliato abbastanza per la carenza di ore di sonno.



video

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...